pettherapy

La pet-therapy è una terapia fondata sull'interazione uomo-animale che si basa sul principio per cui gli animali, tanto quanto le persone, possono essere soggetti di socializzazione e relazione, e per questo in grado di supportare l'intervento educativo e terapeutico dei professionisti.

L'attività di pet-therapy svolta dal Cardo mira a migliorare le funzioni sociali, emozionali, cognitive della persona e a favorire la costruzione di relazioni di fiducia attraverso la cura dell'animale. I ragazzi vengono accompagnati e coinvolti in alcuni esercizi di accudimento degli animali, come ad esempio strigliare i cavalli o nutrire e prendere in braccio delle caprette, e dell'ambiente in cui questi vivono, svolgendo attività proprie del lavoro in fattoria, come trasportare del fieno e pulire una stalla. Grazie allo svolgimento di queste attività la pet therapy favorisce così anche l'esercizio della manualità anche per chi ha limitate capacità.

Per questa attività Il Cardo si avvale della collaborazione e della esperienza dell'Azienda agricola di Serafino a Capo di Ponte dove la terapia viene svolta con il supporto dell’educatrice cinofila Luisa Togni che opera da anni con i disabili e della Azienda agrituristica “San Faustino” di Ceto.