malonno

Sono passati più di due mesi dall’inizio delle due nuove sperimentazioni educative avviate nel Comune di Malonno. Dallo scorso novembre infatti i bambini residenti e frequentanti la scuola primaria di Malonno possono usufruire di un nuovo servizio educativo pomeridiano. Il lunedì pomeriggio, dalle 14.30 alle 17.30, è aperto uno spazio educativo nel quale i bambini si ritrovano per trascorrere il tempo fra giochi, spazio compiti e attività laboratoriali condotte da esperti. Obiettivo del servizio è proporre ai bambini un “luogo” protetto, gestito da due educatori professionali, nel quale instaurare relazioni positive con i pari, vivere esperienze nuove, imparare a convivere, collaborare, sostenersi a vicenda. Ad oggi i bambini iscritti frequentanti il servizio sono 34. Questa affluenza indica come il servizio risponda ai bisogni di famiglie e bambini rilevati sul territorio.

Per i ragazzi con diagnosi di DSA - Disturbo Specifico dell’Apprendimento - residenti e frequentanti la scuola secondaria di primo grado di Malonno è stato invece attivato il servizio di sostegno allo studio. La sperimentazione prevede: due incontri pomeridiani settimanali con gli studenti e incontri con insegnanti e famiglie nell’arco dell’anno scolastico. Scopo del servizio è sostenere i ragazzi nello svolgimento dei compiti e nello studio, analizzando dapprima difficoltà e capacità per poi mettere a punto strategie alternative adeguate ed individualizzate. Gli incontri con i docenti e le famiglie sono importanti per definire congiuntamente gli obiettivi da perseguire e monitorare l’andamento degli alunni. L’educatrice e la psicologa del servizio si occupano anche dell’aspetto educativo di gestione del disturbo; si lavora quindi sull’accettazione della diagnosi, sull’autostima, sulla consapevolezza, sulla gestione emotiva delle difficoltà.

Dal numero delle iscrizioni e dai feedback positivi possiamo dedurre che le  sperimentazioni stanno dando una risposta concreta ad alcuni bisogni territoriali. Ci auguriamo di poter portare avanti il nostro lavoro e rendere le sperimentazioni servizi stabili e continuativi nel tempo.