Hai un’idea o un progetto che ti piacerebbe realizzare? Un commento da fare? Suggerimenti?

Ne Il Cardo puoi trovare un interlocutore e un sostegno, lancia la tua idea!

Con il progetto “E tu cos’hai da dire?” stiamo rivoluzionando le nostre modalità comunicative perché desideriamo avere maggiore confronto e scambio di idee con il pubblico interessato alla nostra realtà. Il Cardo è un contenitore che accoglie e sostiene le idee, i progetti e le proposte.

 

Dicci la tua

Commenti

  • Buongiorno a tutti, mi chiamo Ettore, nel 2012 ho fondato un gruppo di professionisti "indipendenti" che si riconoscono nel principio di EDUCARE ALL'USO CONSAPEVOLE DELLE NUOVE TECNOLOGIE, con particolare riferimento ai pericoli del Web e dei Social Network. Il nostro scopo è duplice, il primo è di tipo educativo/formativo e il secondo è quello di fornire un supporto a tutte quelle persone sensibili ai temi da noi trattati, che intendono ricevere delle informazioni di tipo psicologico, informatico e legale o sottoporci un caso personale, ed eventualmente farsi aiutare.A tale proposito ci stiamo muovendo, per creare presso l'Istituto Comprensivo di Esine, uno sportello sperimentale di ascolto, maggiori dettagli li forniremo a Settembre e a mezzo stampa. In questo periodo,poi, stiamo cercando di organizzare alcuni eventi in Vallecamonica (previsti per Settembre/Ottobre) per farci meglio conoscere alla popolazione. Nel frattempo abbiamo gia preso contatti con le forze dell'ordine per future,quanto auspicabili collaborazioni. Maggiori informazioni le potete trovare sul nostro sito www.ewteam.eu.Per chi è interessato a seguire le nostre iniziative ed essere informato, è possibile iscriversi al nostro servizio di newsletter.

    Postato da Ettore Fontana, 18/06/2013 1:08pm (5 anni fa)

  • Credo che il nostro futuro, anzi il futuro di chi ha bisogno di aiuto, siano i giovani, che dovrebbero impegnarsi per il sociale della nostra comunità.

    Postato da Guido, 18/06/2013 12:48pm (5 anni fa)

  • Sarebbe utile creare uno sportello informazioni e aiuto per chi ha in famiglia persone affette da morbo di alzheimer.

    Postato da Rosanna, 18/06/2013 12:47pm (5 anni fa)

  • Vorrei organizzare dei corsi di yoga (con partecipazione ad offerta libera) a Edolo ed avrei bisogno di uno spazio per poterlo fare. om nama shivaya

    Postato da Simona, 18/06/2013 12:38pm (5 anni fa)

  • Non bisogna abbassare la guardia sulle malattie trasmissibili sessualmente. Bisognerebbe fare prevenzione partendo dalle scuole medie. Mi rendo disponibile per la parte medica.

    Postato da Rocco, 18/06/2013 12:36pm (5 anni fa)

  • Sarebbe bello far conoscere anche fuori dai contesti in cui nascono (la scuola, l'ospedale, le associazioni, etc.) il risultato di progetti di produzione audiovisiva i cui autori sono bambini e giovani dai 5 anni in su, per creare occasioni di scambio e confronto, fra coetanei ma anche tra bambini ed adulti. L'idea è quella di creare una sorta di piccolo "circuito di distribuzione" sul territorio, in luoghi aperti a tutti (ad es. le biblioteche) o dedicati ai giovani (cag, comunità etc), dove insieme alla presentazione dei video venga offerta la possibilità di fare micro-esperienze dei procedimenti di realizzazione degli stessi. Scoperta, gioco e apprendimento partecipati. L'obiettivo è coinvolgere la/le comunità a conoscere, partecipando, le esperienze di lavoro di gruppo fatte dai giovani all'interno di percorsi di uso consapevole e creativo dei linguaggi dell'audiovisivo, di cui l'associazione Avisco (www.avisco.org), di cui faccio parte, si occupa da più di 25 anni.

    Postato da silvia, 28/05/2013 10:32am (5 anni fa)

  • Buon giorno a tutti! La nostra idea è quella di riuscire a terminare un progetto di documentario, interamente dedicato alla figura di un contadino "atipico" della Valle Camonica, dal titolo "il Vortice Fuori". Una volta terminato questo piccolo documentario proseguiremo la nostra avventura realizzando altri ritratti di artigiani e mestieranti camuni. Il nostro intento è quello di riuscire a dare nuova vita ad esperienze di vita e professionali che per varie ragioni tendono a scomparire. Un estratto dal documentario si può vedere all'indirizzo http://www.produzionidalbasso.com/pdb_2121.html

    Postato da Andrea, 22/05/2013 11:45am (5 anni fa)

  • Non stancarsi mai di ascoltare gli altri senza giudicare e saper rispondere a chi chiede a voce bassa.

    Postato da Giuseppe, 10/05/2013 5:46pm (5 anni fa)

  • Costruiamo un web radio per ogni scuola, per costruire un nuova identità attraverso un mondo virtuale costruttivo e non distruttivo.

    Postato da Domenico, 10/05/2013 5:45pm (5 anni fa)

  • Buona sera! Mi piacerebbe vedere realizzato un film/documentario su Zeus! I testi di questa rivista meritano di essere divulgati, perché fanno riflettere, fanno sorridere, fanno piangere e hanno un profondo valore culturale e sociale. Sarebbe interessante riuscire sviluppare artisticamente il progetto coinvolgendo nella realizzazione alcuni utenti che, oltre ad essere gli autori dei testi, si approccerebbero ad un vero e proprio lavoro attorale. Qualcosa di simile è stato fatto con lo spettacolo teatrale; un docu-film aiuterebbe ad accrescere ulteriormente l'idea e a diffondere più facilmente i pensieri e le parole degli utenti del Cardo...

    Postato da Davide, 08/04/2013 11:54pm (5 anni fa)